La-bambina-di-vetro

Questa storia, pubblicata per la prima volta in Francia nel 2002, è stata ispirata da Giacomo di cristallo di Gianni Rodari. Gisèle, la protagonista del libro, così trasparente da mostrare a tutti i propri pensieri, a differenza di Giacomo non viene messa in prigione, ma esclusa e costretta a vagare per il mondo alla ricerca di una casa.
La bambina di vetro, scrive Beatrice Alemagna, non “parla di quanto sia potente la verità, ma di fiducia in se stessi e di coraggio”. Doti che tutti coloro che lottano per la vita non dovrebbero mai perdere.

 

Dettagli:

  • Editore: TopiPittori
  • Autore: Beatrice Alemagna
  • Pagine: 32 p., ill. , Rilegato
  • Anno: 2020
  • Età: 5+
  • Prezzo: € 20,00

Torna a sfogliare le recensioni